Chi Siamo?

Eccoci qui: siamo Fabio ed Elisa e raccontarci non è semplice, ci sarebbe troppo da dire.. vi basti sapere che amiamo viaggiare, lo facciamo da sempre e da quando ci conosciamo amiamo soprattutto farlo insieme!

  • Fabio Fimmanò

CRACOVIA: COME PREPARARE IL VIAGGIO


Castello di Wawel, Cracovia

Cracovia, è davvero un gioiellino.. e ha dei posticini molto romantici.. insomma vale davvero la pena visitarla e per farlo con la giusta preparazione, vi diamo una serie di "dritte" che speriamo vi possano essere utili.


Il volo

Abbiamo comprato a fine Agosto un volo Ryanair alla modica cifra di 50€ a/r per il week end del 13/15 ottobre 2018. Siamo partiti da Bergamo il sabato sera alle ore 21.30 e arrivati a Cracovia alle 23.20 circa; abbiamo potuto sfruttare due giornate complete di visita della città in quanto il ritorno era fissato per il lunedì sera con partenza da Cracovia alle 22.00 e arrivo in Italia alle 23.45.

Abbiamo visto che escono spesso delle offerte su questa destinazione con compagnie low cost: noi ci siamo trovati bene e per ora non abbiamo avuto mai ritardi.


Transfer

Siamo arrivati molto tardi all’aeroporto per cui la nostra unica possibilità era quella di prendere un taxi per raggiungere l’hotel; abbiamo tutto sommato speso poco (costo: 22€) e il tragitto è durato all’incirca mezz’ora.

E’ sicuramente molto più conveniente Uber (circa 10/14€) o in alternativa l’autobus (numeri 292 e 208); quest’ultimo costa solo 4 zt e impiega circa 45 minuti per raggiungere il centro.


Dove dormire

Dal momento che volevamo davvero fare un week end low cost, abbiamo optato per una sistemazione in un appartamento, lo trovate qui.


Ci siamo trovati benissimo: per soli 58€ (totale in due per due notti), abbiamo dormito in un appartamentino nuovissimo, carinissimo e pulitissimo! L’appartamento si trova a solo 1,5 km dal centro (15 minuti a piedi) e a 200 m dalla fermata dell’autobus (per andare in aeroporto oppure alle miniere). Il proprietario è stato gentilissimo e ci ha dato tantissime e preziosissime informazioni; inoltre ci ha concesso di lasciare i bagagli in un deposito il giorno della partenza.


Dove Mangiare

A Cracovia si mangia davvero benissimo. Noi abbiamo provato i seguenti locali e ne siamo davvero rimasti piacevolmente sorpresi dal rapporto qualità/prezzo:

1. C.K. Browar

Abbiamo trovato veramente ottimi sia i loro ravioli (Pierogi) sia i secondi.. il tutto ben servito e accompagnato da una buona birra. Ci siamo andati a pranzo (in quanto si trova vicino al parco che porta al castello) e abbiamo speso 18€ in due (2 primi, 1 secondo, 2 birre).

2. Chata

Locale molto carino in cui abbiamo cenato (non abbiamo prenotato ma forse nel week end è meglio provare a chiamare il pomeriggio). Rapporto qualità/prezzo nella media (circa 20€ in due); siamo usciti soddisfatti e rifocillati dopo un’intensa giornata di visita della città. Lo trovate non distante dal Barbacane.

3. Black Duck

Si tratta in assoluto del ristorante che ho preferito! Si trova vicinissimo al centro e offre davvero piatti ottimi. Io (Elisa) ho provato i Pierogi alla russa saltati in padella, mentre Fabio i pierogi al vapore e soprattutto la mia scelta è stata davvero azzeccata. Come antipasto gratuitamente ci è stato portato del patè d’anatra con i crostini (eccezionale), eravamo poi troppo pieni per il secondo per cui siamo passati al dolce. In tutto abbiamo speso 15€ (2 primi, 1 acqua, 1 dolce).


Moneta

La moneta ufficiale è lo zloty (pari a circa 0,23 euro); noi abbiamo deciso di non cambiare soldi, ma al contrario di utilizzare sempre la carta di credito e devo dire che non rimpiangiamo la scelta perché non abbiamo mai avuto problemi: ho perfino pagato una sola bottiglietta di acqua con la carta!


I trasporti pubblici

Abbiamo testato solo gli autubus (per il ritorno in aeroporto e per andare alle miniere) e dobbiamo dire che funzionano molto bene e offrono la possibilità di comprare i biglietti direttamente sul mezzo (e si può pagare con la carta di credito!).

Per avere idea sugli orari vi consigliamo di scaricare l’app: Jakdojade.


Per andare alle miniere, ci sono due possibilità:

  1. Con l’autobus linea 304 dai pressi della Galeria Krakowska – ul. Kurniki (oppure noi avevamo proprio la fermata davanti a casa) fino alla fermata “Wieliczka Kopalnia Soli” (circa 1€)

  2. Con il treno suburbano dalla Stazione Ferroviaria Centrale (Dworzec Główny PKP) di Cracovia fino alla stazione “Wieliczka Kopalnia”.

In entrambi i casi il tragitto dura all’incirca 45 minuti.


Cosa mettere in valigia?

Noi abbiamo avuto la fortuna di trovare 25°c a metà ottobre, ma in realtà la Polonia, per tutto il periodo che va da ottobre a marzo tende ad essere molto fredda. Inoltre anche l’estate ci hanno detto che presenta giornate e soprattutto serate freddine, per cui mi raccomando prendetevi sempre con voi qualche capo più caldo da tenere in valigia.

48 visualizzazioni
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now